Ultime news dall'Azienda Ospedaliera

Gli auguri di buon anno dell'Assessore Mantovani

Carissimi Medici, Operatori Sanitari, tecnici ed amministrativi,

all'inizio di questo nuovo anno desidero esprimere a ciascuno di voi e alle vostre famiglie i miei più sinceri auguri per un sereno 2015 e nel contempo condividere alcune riflessioni in merito alle tante attività degli scorsi mesi che ci hanno visto protagonisti della buona sanità lombarda.

Sento infatti il dovere di dirvi grazie perchè nel mio ruolo di Assessore alla Salute ho constatato in numerose occasioni e visite come alla base della nostra sanità ci sia, senza tanto clamore e vanto, la professionalità, l'entusiasmo, la passione di tantissimi di voi. Una grande forza che viene dall'orgoglio di appartenere a quel silenzioso esercito di donne, uomini, giovani che ogni giorno promuovono la sanità lombarda in Italia e nel mondo: quando si vince una gara, sempre c'è dietro un lavoro di squadra.

E tutto questo avviene senza mai dimenticare il nostro obiettivo più importante: da un lato la professionalità, dall'altro l'attenzione alla persona e ai suoi diritti, l'ascolto, il sorriso, la comprensione; moti della mente e del cuore che devono essere presenti in ogni circostanza. Ben sappiamo infatti come un cittadino che affronta e vive l'esperienza della sofferenza abbia bisogno di competenza, ma anche di calore umano e attenzione.

Ed è proprio questo il traguardo che ci siamo prefissati nel processo di riforma del sistema sanitario lombardo che in queste settimane, dopo una proficua ed intensa fase di ascolto avviata lo scorso luglio con il Libro Bianco, inizierà il suo iter nel Consiglio Regionale di Lombardia.

Noi vogliamo una sanità capace di affrontare le nuove richieste di salute che arrivano dai cittadini, attraverso lo sviluppo della ricerca di tecniche sempre più moderne per i grandi interventi, ma anche più attenzione al paziente affetto da più patologie affinchè possa trovare un sistema capace di curare ogni fase della sua vita, senza più essere lasciato solo tra ricette, visite e ricoveri. Questo potrà avvenire grazie ad un nuovo protagonismo tra ospedali e territorio, e tra tutti i soggetti li attivi: medici di base, realtà pubbliche e convenzione, mondo del volontariato e del terzo settore.

Questa è la sfida che ci poniamo, per un sistema sanitario già eccellente, ma che vuole rinnovarsi per stare al passo con i tempi, così da offrire sempre più innovazione e qualità.

Per tutti noi sarà l'Anno della vittoria. Buon anno.

 

Mario Mantovani

Assessore alla Sanità Regione Lombardia

Carta regionale dei servizi
Referti medici online

Servizio Prenotazioni Regione Lombardia

È il servizio comodo e veloce con il quale prenotare visite ed esami specialistici con una sola telefonata.

Qualità e sicurezza del paziente

Qualità e sicurezza del paziente

L'Ufficio Accreditamento e Qualità e il Risk Manager dell’Azienda Ospedaliera della Provincia di Pavia hanno un unico obbiettivo comune: la qualità delle prestazioni sanitarie e la tutela della sicurezza del paziente.

Localizzazione territoriale strutture Azienda Ospedaliera

Localizzazione geografica

Cercando sulla mappa, si possono dettagliatamente individuare gli Ospedali, i Poliambulatori, gli Ambulatori e altre strutture dell'azienda, corredate da informazioni utili.

Ospedale ospitale

Ospedale accanto a te

L'Azienda Ospedaliera accompagna le persone ad affrontare le
difficoltà psico-sociali legate alle proprie fragilità

ALPI - La libera professione

La Libera Professione

La nostra azienda consente la libera professione a personale autorizzato. L’attività, disciplinata attraverso il regolamento aziendale, è una libera scelta dell’assistito, a totale carico dello stesso e con tariffe predeterminate.

Moduli online le regole
Prontuario unico della dimissione